DAM Academy è un marchio registrato Teorema srl

Come diventare wedding planner. Ecco da dove partire!

L’organizzazione di un matrimonio è sempre complessa e, oggi più che mai, sempre più sposi decidono di affidarsi a professionisti esperti che andranno ad occuparsi di tutte le fasi che porteranno al grande giorno: ideazione, progettazione ed organizzazione nei minimi dettagli un evento così speciale.

Il wedding planner è la risposta a tutte le preoccupazioni di chi teme di non essere in grado di organizzare un evento in grande e soprattutto ha voglia di godersi la giornata a pieno, senza stress e pensieri.

Ma cosa fa il wedding planner?

Il wedding planner ascolta innanzitutto quelle che sono le idee degli sposi per poi realizzarle secondo il budget a disposizione e proponendo più alternative tra le quali scegliere. Inoltre il wedding planner si occupa di gestire la giornata dell’evento accertandosi che tutto vada secondo i piani e che gli sposi e gli invitati tutti siano soddisfatti.

Cosa si studia per diventare wedding planner? Come iniziare un percorso da wedding planner?

Iniziare un corso wedding planner è certamente il primo passo per imparare a gestire degli eventi così grandi, reggere lo stress e tenere tutto sotto controllo, senza perdersi neanche un dettaglio.

Esistono certamente corsi gratuiti da wedding planner che però non sono in grado di fornire una preparazione pari a quella che solo un corso di formazione professionale di alto livello può darti. Difatti, quest’ultimo potrà insegnarti quelle che sono le nozioni base in tema di organizzazione, gestione rapporto clienti e fornitori ma anche, molto più banalmente, come avere un’agenda perfetta al fine di gestire gli impegni senza affanno e senza rischiare di perdere appuntamenti e compromettere dei passaggi fondamentali che porteranno all’evento.

Se però ti stai chiedendo come diventare wedding planner e, soprattutto, quali sono i costi dovrai sapere che i corsi di alto livello professionale presentano un’offerta formativa del tutto esclusiva e sono in grado di inserirti poi direttamente nel mondo del lavoro ed, in particolare, nel settore di tuo interesse. I costi dunque rispecchiano in pieno quello che sarà un vero e proprio percorso di crescita nel mondo dell’event planning del settore matrimoni.

Scopri il Corso di DAM per Event Manager e Wedding Planner Certificato

Quanto guadagna un wedding planner?

Possiamo dire senza ombra di dubbio che oggi diventare wedding planner conviene proprio perché la richiesta di tale figura è sempre più di moda ed anche perché i compensi sono molto elevati proprio perché si tratta di un professionista che andrà a curare il matrimonio in ogni suo aspetto, accertandosi che tutto vada secondo i piani e che non ci siano intoppi. Qualora ve ne siano, invece, un wedding planning che si rispetti deve essere anche in grado di risolverli senza creare troppi problemi ai partecipanti all’evento.

Dunque se vuoi presto rispondere agli annunci del tipo “wedding planner lavora con noi” pensa bene prima alla tua formazione, all’esperienza sul campo ed al tuo desiderio di diventare un professionista nel settore del wedding, oggi molto in voga proprio perché gli sposi si rivolgono a degli esperti per potersi godere al meglio e senza ansie il loro grande giorno!

I CORSI DAM ACADEMY

FOTOGRAFIA

ADV & POST PRODUCTION

CINEMA &

NEW MEDIA

GRAPHIC E WEB

COMMUNICATION

EVENT

MANAGEMENT